Le minacce all’onorevole Fabio Granata ed alla sua famiglia sono un gesto ignobile, fatto da vigliacchi e delinquenti che tentano di fermare con queste azioni indegne, il suo impegno in favore della legalita’ e della crescita della Sicilia e dell’intero paese”. Lo dichiara il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, che, a nome suo e dell’intera giunta di Governo, esprime vicinanza e solidarieta’ al deputato di Fli, destinatario di minacce di morte, indirizzate ai familiari.

“Sono certo – ha continuato il presidente Lombardo – che Fabio Granata non si fara’ intimidire da queste mascalzonate e che continuera’ a portare avanti, con la dedizione di sempre, le sue importanti battaglia contro la mafia, contro il malaffare, a favore del sistema delle regole democratiche in Italia”.