fbpx

Adesso è ufficiale. Marco Zambuto, ex sindaco di Agrigento, è il nuovo assessore regionale agli Enti Locali, alla Funzione pubblica e al digitale. Zambuto, era stato candidato nelle ultime amministrative di Agrigento da Diventerà bellissima e Udc.  Sul nome di Zambuto d’accordo  l’onorevole Giusi Savarino, il presidente della Regione, Nello Musumeci e il coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè.  Oltre a Zambuto in giunta anche Toni Scilla, originario di Mazara del Vallo, che diventerà il nuovo assessore all’agricoltura. La delega di Zambuto pare non sia ben vista da Forza Italia Agrigento, che avrebbe preferito quella all’Agricoltura. L’ufficialità, è arrivata dal sindaco di Agrigento Franco Miccichè che commenta: “Ne riconosco da tempo le qualità umane, professionali e politiche e non mi piaceva che nell’ultima campagna elettorale, ci siamo trovati in posizioni di competizione, anche se mai di rivalità. Ci siamo incontrati più volte nei mesi della campagna elettorale e sono stati sempre selfie e abbracci a dimostrazione che il nostro rapporto personale era ed è improntato al rispetto e alla lealtà. Nell’augurargli ora un sereno e proficuo lavoro, spero che nel nostro nuovo rispettivo ruolo, possiamo collaborare nell’interesse della Sicilia e degli agrigentini”.