Un vasto incendio ha distrutto 14 ettari di macchia Mediterranea in contrada Monteschirosa a Siculiana. Per fronteggiare le alte fiamme sono entrati in azione anche due canadair. Nessun dubbio sul fatto che il rogo sia di natura dolosa. Una volta spenti gli ultimi focolai, dopo diverse ore di lavoro, gli uomini antincendio, e i carabinieri della Compagnia di Agrigento, avrebbero trovato tracce di più inneschi, segno della mano di qualche criminale incendiario. Sono state avviate le indagini.