Un ragazzo è rimasto gravemente ferito in una maxi rissa scoppiata fra giovanissimi, questa notte, in piazza Dante a Canicattì, nei pressi dei luoghi della movida. Cinque i minorenni, dai 14 ai 17 anni, rimasti feriti, uno dei quali, in maniera gravissima dopo essere stato accoltellato. Il fendente gli ha perforato uno polmone, e questa mattina, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, dai medici dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Delle indagini si stanno occupando i poliziotti del Commissariato cittadino.
Non è chiaro cosa abbia innescato la discussione, ben presto trasformatasi in una maxi rissa, nel corsa della quale, uno dei partecipanti ha tirato fuori un coltello. Forse alcuni dei giovani protagonisti aveva consumato alcolici.