Furto di auto a Canicattì dove ignoti hanno rubato una Fiat Punto, di proprietà di un cinquantenne canicattinese, disoccupato. Da Canicattì a Comitini, dove un operaio quarantenne di Agrigento, ma residente a Grotte, ha denunciato ai militari dell’Arma, il furto della sua Piaggio Vespa, parcheggiata all’interno del cortile, antistante la sua abitazione rurale, in contrada “Pozillo-Balataliscia”.

A Racalmuto, infine, ignoti individui non sono riusciti a sottrarre un’autovettura per l’attivazione del sistema d’allarme. A quanto pare almeno due soggetti hanno provato ad impossessarsi di una Fiat Punto, di proprietà di un autista quarantanovenne racalmutese.