L’Amministrazione comunale di Agrigento, nell’ambito delle iniziative Pasquali, ha voluto allestire una mostra fotografica e documentaria, per ricordare i momenti più significativi della Settimana Santa, a partire dalla lavanda dei piedi fino alla crocifissione, nella considerazione che la rievocazione della “Passione di Gesù” della sua morte e risurrezione, rappresenta la festività più rappresentativa ed emotivamente coinvolgente della fede cristiana.

La mostra, organizzata dall’Assessore ai Beni Culturali Massimo Muglia e dall’Assessore al Centro storico Roberto Campagna è visitabile presso i locali dell’ex Ufficio Turistico a Porta di Ponte, dove in vetrina sono esposte foto storiche dell’Archivio fotografico comunale “Zirretta” ed oggetti sacri provenienti dalla Sezione Etno-antropologica del Museo Civico di S. Spirito.