fbpx

La prematura scomparsa di Nino Virone,35 anni, di Raffadali, agente di polizia penitenziaria della casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento, ha lasciato sconforto nei colleghi di lavoro. Unanime è il cordoglio del Corpo di polizia penitenziaria di Agrigento che si stringe attorno al dolore dei familiari. Virone, che ha lottato contro un male incurabile, lascia la moglie e una bambina di soli due anni. I funerali, si celebrano oggi, alle ore 15:00 nella chiesa Madre di Raffadali.