fbpx


Ritorna a chiedere il proprio diritto al lavoro, per il tramite dei nostri microfoni, Rosario Buscaglia, il dipendente in forza alla Multiservizi prima, alla Sas poi, la Servizi Ausiliari Sicilia.

Buscaglia e un collega, anche lui agrigentino, hanno ottenuto una sentenza emessa dal Giudice del Lavoro del Tribunale di Agrigento che dispone la reintegrazione e quindi la riassunzione, con effetto immediato, nel posto di lavoro.

Nonostante sia trascorsa una settimana dal deposito della sentenza, lamentano di non aver ricevuto nessun tipo di comunicazione circa la possibilità di ritornare a lavorare. Da qui, anche l’appello al Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta.

Abbiamo contattato telefonicamente gli uffici palermitani della Sas. C’è stato risposto, questa mattina, che non c’era l’interesse, momentaneamente, a rilasciare alcuna dichiarazione sulla questione.