Il Foderà riaprirà i cancelli. Lo storico istituto, già oggetto di ristrutturazione e rinnovo, ospiterà dal prossimo anno scolastico i corsi Afm, ovvero il tradizionale corso per ragionieri.
Così si restituisce al territorio un’offerta formativa importante in un luogo storico . Il rilancio della sede dell’Istituto Tecnico Commerciale è stato deciso dal dirigente scolastica , Patrizia Marino e comunicato ufficialmente, nell’ultimo Collegio dei Docenti del 7 gennaio scorso. Il plesso, già oggetto di ristrutturazione e rinnovo, ospiterà dal prossimo anno scolastico il tradizionale corso per ragionieri. Lo scorso 9 giugno era suonata l’ultima campanella, del “Miche le Foderà” che aveva chiuso i battenti per le poche iscrizioni, Tutta la scolaresca, formata da alunne, alunni, docenti, dirigenti, amministrativi, bidelli e bidelle, spostata in altre scuole. Una notizia che aveva gelato l’intero territorio agrigentino, perchè in quella sede sono cresciute e si sono formate tante generazioni che ne conservano gelosamente il ricordo. La notizia della riapertura, adesso, fa tirare un sospiro di sollievo.

 

(Giuseppe Milano)