fbpx

La decisione è stata adottata questa mattina dal sindaco Franco Miccichè dopo un sopralluogo sia nella centralissima piazza che nella vicina Villa Bonfiglio. I nuovi giochi saranno oggetto di una donazione per cui non graveranno sulle casse comunali. Il Comune dovrà solo provvedere all’istallazione e alla pulizia. A villa Bonfiglio sono stati controllati i giochi esistenti nel parco di Cristina.

Alcuni di questi sono in buone condizioni mentre altri potrebbero venire rimessi a nuovo dal personale comunale. In ogni caso anche in quest’area verranno istallati giochi nuovi.

Sempre a villa Bonfiglio è stato fatto un nuovo sopralluogo alla fontana del monumento ai caduti con i tecnici di una ditta che potrebbe realizzare l’intervento. Se tutto va bene, ha dichiarato il sindaco Miccichè, entro dicembre potremmo recuperare la fontana e dotare il monumento di una nuova illuminazione.