Prenderà il via domani, il campo di formazione e volontariato in Tunisia “Oltre il mare” che la Caritas Diocesana di Agrigento promuove per l’estate in collaborazione con l’Arcidiocesi di Tunisi e la Fondazione Mondoaltro.

Il campo, giunto alla seconda edizione, coinvolgerà 10 giovani dai 22 ai 35 anni (9 donne e 3 uomini) in un’esperienza di contatto diretto col mondo tunisino.

Il campo pone l’accento sul percorso di collaborazione e reciprocità tra l’Arcidiocesi di Agrigento e l’Arcidiocesi di Tunisi in corso ormai da diversi anni e che, in questo momento di complessità geopolitica, è importante consolidare attraverso percorsi di sostegno e di vicinanza alla Chiesa tunisina.

Il gruppo composto dai 10 volontari, oltre al direttore della Caritas diocesana di Agrigento Valerio Landri e alla referente del settore Giovani e Volontariato della Fondazione Mondoaltro Simona Vella, farà rientro in Italia il 12 agosto.