fbpx

Dopo l’emanazione del decreto dell’Assessore regionale delle attività produttive e la consultazione delle organizzazioni provinciali maggiormente rappresentative dei consumatori, delle imprese del commercio e dei lavoratori dipendenti, il Sindaco Marco Zambuto, con propria ordinanza, ha disposto la deroga all’obbligo di chiusura infrasettimanale, domenicale e festivo per gli esercizi di vendita al dettaglio su tutto il territorio comunale e fino al 30 settembre 2011, scadenza prevista dal citato decreto che individua Agrigento quale comune ad economia prevalentemente turistica e città d’arte, con la sola eccezione per domenica 24 aprile (Pasqua) quando gli esercizi rimarranno chiusi. “Si concretizza in tal modo – commenta il sindaco Marco Zambuto – un impegno comune che ha visto il civico Consiglio, le associazioni di categoria, i sindacati, le aziende interessate e la Camera di commercio uniti nel perseguimento di un comune obiettivo volto a favorire lo sviluppo delle opportunità commerciali al servizio dei cittadini e dei turisti.”