Ieri mattina, a Palermo, al dipartimento Energia, si è tenuta una conferenza di servizi unificata in cui è stata conclusa la fase autorizzativa del progetto presentato dalla società Agroverde, che prevede un investimento di oltre 250 milioni di euro per la realizzazione del più grande impianto agro-fotovoltaico integrato da un impianto di cogenerazione che sarà il più grande d’Europa.
Il Presidente della Regione Crocetta, l’assessore all’Ambiente Mariella Lo Bello e all’Energia Nicolò Marino, esprimono grande soddisfazione per un investimento che tiene conto del rispetto dell’ambiente, che creerà, a regime, oltre 250 posti di lavoro e per la fase di costruzione circa mille, con una produzione agricola all’avanguardia connessa alla produzione di energia rinnovabile, 12 mesi su 12, ed ecosostenibile.