I carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato in flagranza di reato Domenico Spina, 60 anni, pastore, pregiudicato, per porto e detenzione illegale di armi comuni da sparo. I militari nel corso di un apposito servizio finalizzato alla ricerca di armi illegalmente detenute, hanno sottoposto il pastore ad una perquisizione personale, poi estesa all’ovile di sua proprietà. A seguito delle attente ricerche è stata rinvenuta una pistola semiautomatica marca “beretta”, modello 34, calibro 7,65, di produzione italiana, completa di serbatoio contenente 7 cartucce dello stesso calibro, con matricola palesemente alterata, perfettamente funzionante e in buono stato di conservazione, che veniva posta sotto sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, Spina è stato condotto presso il carcere “Petrusa” di Agrigento a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
Condividi su Facebook