Una pensionata palmese vittima di uno scippo è stata ricoverata all’ospedale San Giacomo di Licata. Si tratta del secondo scippo che si registra a Palma di Montechiaro negli ultimi quattro giorni. L’episodio è avvenuto ieri poco dopo mezzogiorno in via Santa Lucia, una traversa della via Cangiamila, poco distante delle poste centrali. La donna 60 anni uscita dall’ufficio postale dove aveva riscosso la pensione è stata affiancata da due giovani in sella ad uno scooter che nel tentativo di scipparle la borsa l’hanno scaraventato a terra, trascinandola per alcuni metri nel tentativo di impossessarsi della borsa. La pensionata soccorsa è stata portata al pronto soccorso licatese. Indagano i carabinieri.