fbpx

Il Prefetto Maria Rita Cocciufa e il Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Agrigento hanno sottoscritto in data odierna presso il Palazzo del Governo il “Protocollo d’Intesa per la Legalità e la Trasparenza dell’attività d’ impresa nel territorio della provincia di Agrigento” che consentirà alla Prefettura, alle Forze di Polizia e alla DIA di avere accesso alla piattaforma REX-Regional Explorer.

Attraverso questo strumento, la Prefettura e la Camera di Commercio di Agrigento, nella considerazione che la sinergia fra Istituzioni contribuisca a migliorare l’efficacia e l’efficienza delle rispettive attività, intendono sviluppare un rapporto di collaborazione per mettere a sistema conoscenze, dati ed informazioni sul contesto imprenditoriale locale e valorizzare le competenze di analisi delle Forze di polizia.

Nell’ambito del Protocollo è previsto l’uso della piattaforma REX, messa a disposizione  dalla Camera di Commercio, che permetterà di approfondire le dinamiche interne alla vita delle aziende, in particolare quegli aspetti come governance e assetti societari, che spesso risultano sintomatici della sussistenza di rischi di illegalità e di infiltrazioni criminali, in modo da rendere più penetranti i controlli di competenza della Prefettura.

L’iniziativa fa seguito anche all’attuazione delle indicazioni del Ministro dell’Interno, con la finalità di incrementare l’azione di prevenzione e contrasto ai fenomeni di infiltrazione nel tessuto economico locale da parte della criminalità organizzata, a tutela della legalità e della trasparenza, specialmente nell’attuale situazione di crisi economica connessa alla emergenza sanitaria causata dalla diffusione del virus Covid-19.