fbpx

I poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle sono dovuti intervenire, mercoledì sera, in un condominio dell’altipiano Lanterna a causa della presenza, sul pianerottolo dell’ultimo piano dello stabile, di una coppietta. Un ragazzo e una ragazza intenti a scambiarsi effusioni amorose. Ad accorgersi della presenza dei due intrusi è stato l’inquilino dell’ultimo piano, il quale ha attirato l’attenzione anche di alcuni vicini. Ne è nato un piccolo parapiglia, con i due giovani innamorati che, dopo essersi ricomposti, hanno cercato di calmare le acque.