Un pacco proveniente dall’Olanda con panetti di hashish del peso complessivo di 500 grammi. Un empedoclino 26enne è stato arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Sono stati i militari dell’Arma ad intervenire nell’abitazione dell’empedoclino al momento della ricezione del pacco.

Dopo la convalida dell’arresto da parte del Gip del Tribunale di Agrigento, al giovane , prima finito ai domiciliari, è stato applicato l’obbligo di dimora nel comune di residenza.