Duecentoquarantasette migranti di origini sub sahariane sono a Porto Empedocle.Gli immigrati, tra cui 43 donne e 5 minori, erano stati soccorsi su un barcone al largo di Lampedusa da Guardia costiera e Marina militare.