Riunione questa mattina negli uffici della Prefettura di Agrigento  tra il Prefetto Nicola Diomede, il sindaco di Porto Empedocle, Calogero Firetto e le autorità militari  per discutere sulla  regolare fruizione del porto di Porto Empedocle  nell’ambito dell’attività della pesca.Un incontro diretto a far rispettare la legalità  nell’ambito  della fruizione  dell’area portuale  che ha avuto un esito positivo  lasciando soddisfatti  anche i pescatori. Il comune della Città Marinara si impegna così alla manutenzione  straordinaria del pontile trasferendone la proprietà allo Stato  ed evitando il pagamento  di canoni concessori  che sono abbastanza esosi.

 

 

2 pensiero su “PREFETTURA, UNA RIUNIONE SULLA REGOLARIZZAZIONE DELLA FRUIZIONE DELL’AREA PORTUALE A PORTO EMPEDOCLE”

I commenti sono chiusi.