8 spettacoli da dicembre fino ad aprile 2012.

Prosa, musical e commedie che nonostante le ristrettezze economiche non rinunciano a curati allestimenti e cast di rilievo.

Dal dottor Jekyll e Mr Hyde di Giancarlo Sepe con la partecipazione delle gemelle Kessler, passando dal Borghese Gentiluomo, fino a un’opera di impegno sociale come “per non morire di mafia” trasposizione teatrale del libro del procuratore Pietro Grasso.

Senza dimenticare Pirandello con “Questa sera si recita a soggetto” con la regia di Ferdinando Ceriani.

Ecco cosa prevede la nuova stagione del Teatro Luigi Pirandello con la direzione artistica di Gianfranco Jannuzzo.

Stagione teatrale che rientra in un progetto ancora più ampio di rilancio della struttura, attraverso una produzione teatrale proprio con la Fondazione “teatro Luigi Pirandello – Valle dei templi” e con l’organizzazione anche di una stagione lirica.