fbpx

Un incendio ha danneggiato una falegnameria situata in contrada Comete, in territorio di Racalmuto. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì e del comando provinciale di Agrigento, che hanno domato le fiamme. Dai primi accertamenti il rogo sarebbe divampato per cause accidentali. Due le ipotesi: corto circuito o una cicca di sigaretta gettata a terra ancora accesa. Indagano i carabinieri della stazione di Racalmuto.