Incidente stradale questa mattina, provocato dall’asfalto reso viscido dalla pioggia, caduta incessantemente per tutta la mattinata. Un autoarticolato, che trasportava materiali di risulta, è sbandato nel tratto che collega Porto Empedocle con Realmonte, mentre era intento a percorrere la strada statale 115. Per cause ancora in corso di accertamento l’autista del mezzo pesante ha iniziato improvvisamente a sbandare, andando a urtare in modo molto violento il muro adiacente alla carreggiata, finendo per rimbalzare letteralmente in mezzo alla strada e mettendosi di traverso. Fortunatamente il conducente del veicolo è rimasto illeso. I problemi sono però iniziati per tutti gli automobilisti che sopraggiungevano. Uno dopo l’altro un furgone e tre autovetture sono andati a sbattere contro il guard-rail. La strada statale è rimasta chiusa al traffico per oltre tre ore. Super lavoro per carabinieri, polizia e guardia di finanza, impegnati nella viabilità, andata completamente in tilt. Gli agenti della Polizia stradale di Agrigento hanno effettuato i rilievi ed ora stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.