Dare la possibilità di scartare un pacchetto regalo per Natale anche a chi è in condizioni di difficoltà: “Regalo sospeso”, è l’iniziativa voluta dall’assessore ai servizi sociali del Comune di Agrigento, Marco Vullo, in collaborazione con Confcommercio e Leo Club Agrigento, che continuerà fino a martedì prossimo 20 dicembre. Un’idea semplice, ma di grande efficacia, che per il terzo anno vuole coinvolgere diverse realtà del territorio agrigentino e consente di condividere la magia del Natale con chi ne ha più bisogno perché questa giornata è dono, stupore e calore e deve esserlo per tutti. “E’ il terzo anno che mettiamo in atto questa iniziativa e devo riscontrare la grande disponibilità degli agrigentini a donare – dice Marco Vullo – invito a continuare senza sosta per dare un sorriso ad un bambino, o a chi necessita, per rendere le festività più allegre in questo momento di difficoltà congiunturale. Voglio ringraziare le attività commerciali che hanno collaborato e partecipato, con l’auspicio che anche altre possano aderire, e ricordare ai cittadini che, oltre il regalo in sospeso nel carrello della spesa, da questo anno si potrà lasciare un voucher in denaro il cui ricavato andrà alle associazioni di volontariato presenti in città”.

Ecco le attività che hanno finora aderito:

Toys Center viale Cannatello
Pelonero Disney Pelonero via L. Sciascia 200
Graceffa Giocattoli via Imera

Cartolibreria Biribirò via Esseneto 59
Cartolibreria ECart viale Cannatello 35
Cartolibreria Tuttolomondo via Mazzini 26-34
Cartolibreria Milleidee via G. B. Peruzzo, 25
Duerighe via Imera, 137

Libreria Traversa via Dante, 29
Libreria Il Mercante di Libri via Atenea, 109h

La Sanitaria via Dante, 232
Baby Birba via Mazzini, 55
Piccolo Mondo via L. Sciascia, 150
Butterfly Viale Sicilia
Chicco Via Imera 191
Intimo Inn Via Imera 189/Via Manzoni 61
Happy Ness via Imera 384