fbpx

Un flusso migratorio verso Lampedusa non si ferma e il sindaco Bernardino De Rubeis è stato costretto a fare un passo indietro, e a chiedere al ministro Maroni la riapertura del Cie che era stato chiuso negli anni passati. Proprio ieri De Rubeis, infatti, aveva dichiarato che il centro di accoglienza dell’isola sarebbe rimasto chiuso. < Data la situazione di emergenza – ha dichiarato De Rubeis – sono stato costretto a chiedere al ministro Maroni la riapertura del Centro. Circa 3000 immigrati si trovano al campo sportivo sotto il sole e altri accampati per strada e nella stazione marittima >. Il ministro Maroni ha dato il via libera per la riapertura del Cie. Intanto, Lampedusa si prepara ad accogliere il comitato di emergenza con a capo il commissario straordinario nominato dal governo, il prefetto di Palermo, Giuseppe Caruso.