Tre scippi negli ultimi cinque giorni a Ribera. L’ultimo, in ordine di tempo, è stato perpetrato in una traversa della centrale via Marconi. La vittima è una donna che è stata scaraventata a terra e per sua fortuna non ha subìto traumi fisici. Ad effettuare lo scippo è stato solito malvivente che viaggia a bordo di un ciclomotore che si infila perfino tra le auto in sosta. L’ennesimo episodio segue di un paio di giorni altre due azioni delittuose compiute sempre a danno di donne anziane che si ritrovano per strada con al braccio delle borsette. Tutti gli episodi sono avvenuti in pieno centro storico, tra il corso Umberto I, la via Marconi, la via Crispi, la via Chiarenza e la via Roma.