Danneggiamento sacrilego ai danni della chiesa della Pietà di Ribera dove ignoti si sono introdotti nottetempo rompendo il vetrodi una finestra e danneggiando la statua di Santa Rita che ha avuto rotte ambedue le mani. Ad accorgersi dell’atto vandalico è stato in parrocoche ha trovato la statua per terra e spezzoni del robusto vetro sparsi nell’atrio circolare del luogo di culto, dietro al portone di ingresso. Il sacerdote ha sporto denuncia ai carabinieri. I vandali hanno corso un bel rischio perché il vetro nella parte alta non si è rotto e, se fosse caduto, avrebbe potuto ghigliottinare i malfattori che sono passati attraverso la vetrata.