fbpx

Aumenta di settimana in settimana il bilancio dei controlli nel conferimento dei rifiuti effettuati dalla speciale squadra ecologica della Polizia Municipale di Agrigento, guidata da Gaetano Di Giovanni. Nel periodo compreso fra l’8 e ieri sono state 93 violazioni: 22 per abbandono irregolare di rifiuti e ben 71 per conferimento dei rifiuti senza mastello o per errata differenziazione.“I controlli, come si vede, non si fermano mai- dice il sindaco Micciché- ma c’è gente che ancora preferisce rischiare di pagare 600 euro di multa pur di non mettersi in regola con il servizio di raccolta dei rifiuti. Ma è giusto che si sappia che i controlli continueranno senza nessuna interruzione per cui il rischio di venire scoperto è sempre dietro l’angolo.” Gli incivilio, dunque, ad Agrigento non mollano la presa e ci sono anche quelli che, invece di abbandonare i rifiuti per strada, ora lo fanno in maniera fuori dai centri abitati. Mareamico Agrigento segnala una discarica nella zona industriale e commenta:

” bisogna aumentare i controlli ed inasprire le pene”.