Continuano i lavori dediti alla raccolta dei rifiuti in città. Il ritorno

alla normalità è ancora piuttosto lento, considerando il fatto che si sono creati enormi cumuli di spazzatura durante questi giorni.

 

L’emergenza rifiuti è dunque tutt’ora in città.

I quartieri, a tratti ripuliti, sono ancora per una buona parte sommersi di spazzatura: Villaggio Mosè, San Leone, Fontanelle. Stessa situazione per le strade del centro e un solo cassonetto vuoto e davanti la scuola elementare “Pascoli” in via Dante.

 

Domani intanto, gli alunni delle scuole agrigentine, torneranno tra i banchi di scuola.