fbpx

Lo sciopero annunciato dai sindacati per il prossimo lunedì degli operatori ecologici impegnati nella raccolta dei rifiuti nell’Ato Ag2 è stato revocato. La scelta è stata determinata al termine di un incontro, che il commissario ad acta per i pagamenti, Teresa Restivo, ha tenuto insieme ad alcune ditte che svolgono il servizio e i rappresentanti sindacali. Il commissario ha informato le ditte e gli stessi sindacalisti dell’anticipazione che i comuni hanno garantito con le somme che a sua volta l’Assessorato regionale al bilancio erogherà. Queste assicurazioni sono state considerate buone garanzie per i lavoratori e quindi lo sciopero è stato revocato. «È un’ottima notizia per gli operatori ecologici – ha commentato il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto – determinata da un impegno costante e determinato di tutti, dei sindaci, del commissario Teresa Restivo e dell’amministratore unico Francesco Truglio”.