Rinviato al prossimo 4 e 5 maggio l’evento “I° maggio 2013 per Lampedusa nel segno dell’integrazione dei popoli”.

Il mare forza 8 non ha consentito l’arrivo degli artisti e il trasporto del palco.

La due giorni vedrà istituzioni, artisti e cittadini insieme per dare un segnale forte di crescita alle imprese e alla comunità locale di un’Isola soggetta a continui sbarchi di migranti.

La manifestazione organizzata dalle Acli di Agrigento, le associazioni cristiane dei lavoratori italiani, in partnership con il comune di Lampedusa, si svolgerà in via Roma, il corso centrale di Lampedusa.

Due giornate ricche di impegni tra spettacoli, concerti e tanta musica. Ma anche degustazioni di prodotti tipici siciliani e la presentazione del libro “Federico II e la Gerusalemme al tempo delle crociate” di Marcello Pacifico.