Un 2021 di ripartenza e una prima parte di 2022 che nonostante la guerra in Ucraina e i rincari dell’energia, fa ben sperare. E’ questo il quadro che emerge dall’Osservatorio del mercato immobiliare 2021, condotto dagli agenti immobiliari aderenti a Fiaip Torino.

xb2/sat/gtr