fbpx

Ripristinato, ad Agrigento, il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ingombranti che era stato interrotto a causa della chiusura della discarica di conferimento. “Si è riusciti a trovare senza alcun costo aggiuntivo – dice l’assessore Hamel- un nuovo sito dove potere portare i residui degli ingombranti dopo la lavorazione. I cittadini potranno portare i rifiuti ingombranti nell’isola ecologica di piazzale Ugo La Malfa con le modalità e nelle quantità previste e potranno anche prenotarsi per il ritiro a domicilio per il quale, tenuto conto del periodo di fermo, potrebbe esserci un prolungamento dell’attesa.”