fbpx

E’ stato ripristinato già da domani e durerà fino alla fine del prossimo mese di dicembre il servizio di raccolta “porta a porta” dei rifiuti nelle contrade Zingarello e Cipolluzze. La decisione è stata adottata dall’amministrazione comunale per venire incontro alla popolazione residente nella zona e che in questo momento di allarme Covid, erano costrette a spostarsi con un proprio mezzo al Villaggio Mosè per conferire i propri rifiuti.
Intanto domani verrà bonificato, per l’ennesima volta, il deposito di rifiuti indifferenziati prodotto dall’ospedale San Giovanni di Dio di contrada Consolida. Un problema che necessita maggiore attenzione da parte dei vertici dell’azienda ospedaliera i quali dovrebbero dotarsi di mezzi di raccolta differenziata in ogni singolo reparto e di una adeguata informazione agli utenti e al proprio personale, se si vuole evitare di continuare a produrre rifiuti indifferenziati , con aggravio dei costi per la città e abbassamento della quota di rifiuti differenziati.