La Provincia Regionale presenta tre progetti per 7 milioni e 500 mila euro sull’asse Italia-Malta. Nell’ambito del PO Italia-Malta 2007-2013, l’ente è portavoce della coalizione delle cinque province della costa sud dell’Isola che rappresentano l’intero territorio eleggibile della Sicilia. Il primo progetto è WAISMEDA . L’idea consiste nella creazione di un’agenzia mediterranea con il compito di elaborare, promuovere e incentivare modelli per la gestione ottimale dei rifiuti attraverso studi e ricerche volte alla nascita di una piattaforma unica tra le isole del Mediterraneo. La seconda idea progettuale è MOMA COAST e mira ad attivare sistemi per il monitoraggio, l’analisi e lo studio dello stato di salute del Mar Mediterraneo. Una terza proposta progettuale è AQUA-REUSE e si occuperà della messa a punto di un sistema per trasformare i sottoprodotti dell’acquacoltura in materie riutilizzabili.