fbpx

I carabinieri di Agrigento hanno ricostruito la lite, culminata con il ferimento di un giovane, accaduta sabato pomeriggio, nei pressi di piazzale Giglia, a San Leone. Un 25enne residente ad Agrigento è stato sfregiato al volto con un pezzo di vetro. L’autore è stato individuato, e rintracciato. Si tratta di un 17enne di Favara, anche lui rimasto ferito e che avrebbe racconto , ai sanitari, di essere caduto dalla bicicletta, negando, dunque, l’accaduto. Nelle prossime ore verrà denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, con l’ipotesi di reato di lesioni personali aggravate. Tutto quanto, sarebbe partito da alcuni apprezzamenti di un gruppetto di ragazzi, provenienti da un centro della provincia, rivolti ad una ragazza di Favara, che si trovava in compagnia del 25enne e suo fidanzato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.