fbpx

L'unica cosa certa oggi è la data. La sagra del Mandorlo in fiore di Agrigento si svolgerà dal 14 a 21 febbraio. Al di là dei gruppi folk partecipanti, si attende ancora il programma definitivo della kermesse e delle eventuali iniziative collaterali. Ma cosa pensano gli agrigentini della Sagra e dei ritardi di quest'anno? Siamo andati a sentire le loro opinioni. E proprio le strade cittadine che verranno interessate dalle tradizionali sfilate della domenica e dalla fiaccolata si presentano in precarie condizioni. A partire dalla via Atenea, e dalla sua pavimentazione in molti tratti danneggiata dove mancano pure i sampietrini trasformandosi così in rischio per chi dovrà ballare e sfilare. Altro tratto critico riguarda la salita coniglio dove è presente un'antiestetica recinzione che oltretutto restringe di molto la carreggiata. Transenne e lavori anche a piazza stazione e in via Esseneto, dove sono in corso dei lavori. La speranza è che almeno per la Sagra la città offra la sua faccia migliore eliminando i rischi e presentando un'immagine adeguata.