All’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento la macchina per eseguire le Tac non funziona da circa quindici giorni: una spiacevole notizia, difficile da digerire. Soprattutto nel periodo estivo, dove si regista un aumento degli incidenti e degli infortuni, un ospedale provinciale,fondamentale punto di riferimento per una moltitudine di persone, ha il dovere di garantire dei servizi basilari e di rilevante importanza come quello della Tac.Il direttore di presidio, Antonello Seminerio, rassicura dicendo che in ogni caso, quando la macchina per la Tac non funziona, per i casi urgenti i medici si rivolgono agli ospedali vicini, dove vi sono altri strumenti.