Incidente stradale autonomo questa mattina per una giovane agrigentina e i suoi due figli. La donna è i bambini sono rimasti feriti ma non gravemente. La giovane mamma alla guida della sua auto, una Ford Fiesta, stava percorrendo il viale dei Giardini, quando all’improvviso la vettura è sbandata, andando a sbattare contro un furgoncino, Renault Kangoo, posteggiato sopra il marciapiede, adiacente il manto stradale. Senza controllo l’automobile con una carambola impazzita, si è ribaltata. La donna e i due figli, rimasti incastrati nell’abitacolo, sono stati liberati dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. La donne e i due bambini, sono stati trasportati con le ambulanze al pronto soccorsod ell’ospedale San Giovanni di Dio. I tre sono stati ricoverati. Riscontrati diversi traumi, oltre allo choc per un lo spavento. Restano da chiarire le cause dell’improvvisa sbandata: forse una distrazione della donna alla guida. Non è stato possibile capire neppure se la conducente e i suoi due figli avessero le cinture allacciate oppure no. Sul posto hanno operato i poliziotti della sezione Volanti, che si sono occupati dei rilievi per chiarire l’esatta dinamica dei fatti.