Un poliziotto, Massimo Battaglia, 38 anni, di Agrigento è morto mentre stava effettuando una battuta di pesca subacquea. Il fatto è avvenuto oggi pomeriggio, intorno alle 18, a qualche miglio della località balneare di San Leone. A dare l’allarme sono stati gli amici del giovane, non vedendolo più risalire. Iniziate le ricerche, il cadavere del giovane è stato localizzato e recuperato, da una motovedetta della Capitaneria di porto di Porto Empedocle.