I carabinieri della stazione di Sciacca hanno arrestato il pregiudicato saccense Giuseppe Fazio, 50 anni, del luogo, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’uomo, in violazione agli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione, è stato sorpreso nel centro termale alla guida di un ciclomotore pur sprovvisto del relativo certificato di abilitazione alla guida. Nel corso della successiva perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello di genere vietato. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa circondariale di Sciacca a disposizione della locale Procura della Repubblica.