fbpx

Domani è il primo giorno di sfilata degli otto carri allegorici che partecipano al concorso del Carnevale di Sciacca. Diversi i temi trattati: dallo scontro Fini-Berlusconi alla crisi economica. Uno dei carri in concorso affronta il tema del 150/mo anniversario dell’Unità d’Italia, che vede contrapposti Garibaldi e Umberto Bossi. Ma sotto i riflettori non c’è solo la satira politica: un altro dei carri si ispira alle antiche tradizioni siciliane. Il corteo mascherato inizierà alle 15 e partirà da via Cappuccini. Spettacoli previsti anche domenica, a partire dalla mattina, con partenza del corteo mascherato dal viale della Vittoria. La festa si concluderà martedì notte.