Una casa disabitata è crollata a Sciacca, in via Pietre Cadute. A causa delle forti precipitazioni, l’immobile, nel quartiere di San Michele, ha ceduto. Difficoltà per due famiglie ad entrare e ad uscire dalle loro case vicine allo stabile crollato. Nessun danno a persone. Sul posto per un primo intervento i vigili del fuoco, la zona è stata transennata. Per i pompieri, quella appena trascorsa, è stata una notte intensa passata ad eliminare sassi e detriti in molte strade tra Sciacca e Burgio.