E’ fuori pericolo Giuseppe Buscarino, il trentunenne tecnico agrigentino di una ditta di installazione di antenne e parabole, precipitato venerdì pomeriggio nel vano ascensore. Il giovane è ricoverato nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Sciacca, e dopo gli esami diagnostici, è stato dichiarato fuori pericolo. L’episodio si è verificato venerdì pomeriggio in via dell’Edera, nel centro storico saccense. Indagini in corso dei carabinieri, che stanno accertando eventuali responsabilità.