[kkstarratings][wp-rss-aggregator]Aggiudicati i lavori previsti nel progetto di “Messa in sicurezza dell’imboccatura del porto di Sciacca e dei moli esterni di levante e di ponente e scogliera ad est del porto”. Le opere sono state aggiudicate all’impresa Athanor Consorzio Stabile Scarl, con sede a Bari. Le imprese partecipanti sono state 68. “Si tratta di opere – spiegano il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore ai Lavori Pubblici Ignazio Bivona – finanziate al Comune di Sciacca per circa 500 mila euro dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, negli anni scorsi su iniziativa del senatore Giuseppe Marinello, quando fu vice presidente della commissione Bilancio della Camera dei Deputati”.