Nuovo raid vandalico notturno alle Terme di Sciacca. Questa volta i vandali si sono accaniti contro gli interni della struttura, nei luoghi dove vengono effettuate le cure, in particolare danneggiato il reparto di fango terapia. La scoperta è stata fatta ieri mattina, subito sono statio chiamati i carabinieri della compagnia saccense, che hanno effettuato un sopralluogo ed avviato le indagini. In precedenza si erano verificati altri raid vandalici, con danni alle piscine del parco e quelle dei Molinelli e all’arredo esterno della struttura.