Brutto episodio ieri mattina nel popoloso quartiere di San Michele, nel giorno del mercatino settimanle. Cinque agenti della Polizia municipale mentre stavano effettuando un sequestro di merce contraffatta posta in vendita, sono stati aggrediti da un gruppo di extracomunitari “vu cumprà”. Sono volati pugni, sponte, calci. Tre dei cinque vigili urbani hanno riportato diverse lesioni,ed hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Sciacca. gli extracomunitari coinvolti nella rissa sono riusciti a dileguarsi. La Polizia municipale è comunque riuscita a sequestrare un consistente quantitativo di merce contraffatta. Intanto sono state avviate le indagini per cercare di individuare i responsabili dell’aggressione.