Un 40enne di Licata è stato arrestato, in flagranza di reato, per l’ipotesi di reato di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.
13 i chili di sostanza stupefacente sequestrati dalla polizia. I controlli sono stati effettuati in una zona di campagna adibita alla produzione industriale di ortaggi e frutta ma nel’area è stata, invece, stata trovata una piantagione di marijuana. L’uomo è stato posto ai domiciliari.