In occasione del concerto di Jovanotti i militari della Guardia di Finanza di Agrigento con l’ausilio dei cani antidroga hanno effettuato un servizio di controllo dell’area interessa all’evento. Nel corso dell’attività sono stati controllati diversi giovani e giovanissimi. Segnalati alle Prefetture di Agrigento, Caltanissetta e Palermo 6 persone trovate in possesso di modica quantità di sostanze stupefacente. In totale sono stati sottoposti a sequestro 1 grammo e mezzo di hashish, 3 grammi e mezzo di marijuana e 6 spinelli già confezionati e pronti per l’uso. Inoltre, un giovane ventiquattrenne di Raffadali, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lama di oltre 12 cm. Il giovane è stato denunciato alla Procura della Repubblica, per porto abusivo di arma atta ad offendere ed il coltello sottoposto a sequestro.