fbpx

L’affidamento del servizio idrico integrato a Girgenti Acque è stato legittimo. Lo ha ribadito il Consiglio di Giustizia Amministrativa che ieri, nella tarda serata, ha emesso la sentenza relativa al giudizio d’appello instaurato a seguito del ricorso presentato dai sindaci dei di Palma di Montechiaro, Alessandria della Rocca, Aragona, Bivona, Burgio, Camastra, Cianciana, Joppolo Giancaxio, Licata, Menfi, Montevago, Monteallegro, Naro, Racalmuto, Realmonte, Ribera, San Biagio Platani, Santo Stefano di Quisquina, San Giovanni Gemini, Santa Margherita Belice e Sambuca di Sicilia, dichiarato “improcedibile”.